WallPapers

Amazon Books

Driver Image Banner 728 x 90

Introduzione.


In origine la maggior parte dei siti Web consisteva in un certo numero di pagine statiche, cioè di pagine HTML che offrivano dei contenuti non aggiornabili, attraverso l'interazione con l'utente.

Una evoluzione verso una fruizione più dinamica dei contenuti di una pagina web si ebbe con l'introduzione dei linguaggi di scripting lato client (ovverosia, eseguiti dal browser sulla macchina dell'utente). Un esempio su tutti di questo tipo di linguaggi di scripting è dato da Javascript.

Tuttavia ci si rese subito conto che per consentire ai web master la possibilità di realizzare pagine dinamiche occorreva qualcosa di più; occorrevano strumenti che consentissero la creazione dinamiche di pagine HTML dal lato server con i contenuti richiesti nel momento in cui queste venivano richieste dall'utente.

Tale esigenza all'inizio venne soddisfatta mediante applicazioni CGI, cioè programmi che risiedevano sul server che, grazie alla Common Gateway Interface (CGI) potevano comunicare con il web server.
Successivamente la tecnologia si è indirizzata verso un nuovo modello di dinamicità lato server, quello dei linguaggi di scripting embedded (incorporati o immersi) nell' HTML.
Esempi di questo tipo di linguaggi di scripting sono ASP e PHP.